Whatsapp Messenger entro il 2016 sparirà da alcuni telefoni.

Whatsapp Messenger si prepara a semplificare la vita ai suoi sviluppatori, infatti entro la fine del 2016 lascerà le piattaforme mobile meno diffuse che valgono lo 0,5% del mercato. Stiamo parlando di BlackBerry e Nokia. Una scelta che non deve meravigliare, visto che i sistemi piu diffusi Google, Apple e Microsoft nelle ultime versioni rappresentano il 99,5%.

Nel dettaglio, WatsApp dichiara che le piattaforme non piu supportate sono:|
BlackBerry (compreso BlackBerry 10), Nokia S40, Nokia Symbian S60, Android 2.1 e Android 2.2 e Windows Phone 7.1.

Una boccata d’ossigeno per l’assistenza e lo sviluppo della piattaforma di messaggistica, visto che curare il supporto per piattaforme obsolete oltrechè non essere particolarmente entusiasmante prende un sacco di tempo e non consente la piena compatibilità del sistema e limita le funzionalità nello scambio di contenuti.

Il tutto lascia pensare ad ulteriori sviluppi e una espansione delle caratteristiche dell’applicazione. Non c’è però da disperarsi da parte dei “pochi” possessori delle vecchie piattaforme mobile, infatti il consiglio è di aggiornare (se possibile) ai nuovi sistemi Android, iPhone e Windows Phone entro la fine del 2016. Se ciò non fosse possibile e se non si volesse spendere per avere un nuovo smartphone, si può sempre aspettare l’arrivo in Europa del dispositivo low-cost in uscita in India a 3,5$. Ma di questo parleremo la prossima volta.

Author: mentibus

Share This Post On